Domande frequenti

07. Quali sono le principali spese deducibili o detraibili dal reddito anche se non ho ancora avviato la mia attività professionale?
Ultimo aggiornamento 5 anni fa

L’Ordine non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda la veridicità, l’esattezza e l’esaustività dei contenuti di carattere tecnico riferibili ai documenti presenti sul sito. Sono altresì escluse, in capo all’Ordine, le responsabilità che si riferiscono a danni morali o materiali causati dall’utilizzo di informazioni contenute nel sito che risultino eventualmente errate e/o incomplete. Nel caso venissero riscontrati errori o omissioni all’interno del documento pubblicato, l’Ordine si impegna, ove tempestivamente segnalati, a rimetterne il vaglio al professionista, autore del documento pubblicato.Le clausole sopra indicate non sono finalizzate ad escludere in alcun modo gli obblighi di legge e, in conformità con le norme sul diritto d’autore, mirano a garantire l’identificazione dell’autore del documento.

Le detrazioni e le deduzioni di tipo fiscale variano in funzione della posizione complessiva del contribuente e non è possibile a priori stabilirne il diritto e l’entità in modo assoluto per cui risulta sempre consigliabile farsi assistere da un esperto fiscale che potrà considerare la vostra posizione complessiva e fornire una risposta precisa alla domanda posta. Di seguito si elencano alcune agevolazioni, emerse nelle domande degli Psicologi, previste anche in assenza di reddito da lavoro autonomo. Si avvisa che limiti e percentuali sono in continuo aggiornamento per cui si consiglia di riverificare i medesimi dopo la lettura della presente risposta:

a) Canoni di locazione

Ai titolari di contratti di locazione di immobili adibiti a prima casa spetta una detrazione pari a E 300,00 se il reddito complessivo non supera E 15.493,71 e pari a E 150,00 se il reddito complessivo supera E 15.493,71. Inoltre ai giovani di eta' compresa tra il 20 e i 30 anni, che stipulano un contratto di locazione di un immobile da destinare a prima casa, per il primi 3 anni di locazione spetta una detrazione di E 991,60 se il reddito complessivo non supera E 15.493,71.

b) Assegni periodici percepiti dal coniuge:
Se alla formazione del reddito complessivo concorrono redditi derivanti da assegni periodici corrisposti dal coniuge e' prevista una detrazione pari a E 1.725,00 se il reddito complessivo non supera E 7.500. Tale importo diminuisce al crescere del reddito complessivo e si azzera per redditi superiori a E 55.000,00.

c) Detrazioni per famiglie numerose

In presenza di almeno 4 figli a carico ai genitori e' riconosciuta un'ulteriore detrazione di E 1.200,00.

d) Rette per la frequenza asili nido

E' prevista la detrazione delle spese per la frequenza di asili nido, pari al 19% delle spese sostenute fino ad un massimo di E 632 annui di spesa per figlio.

e) Mutui ipotecari per l’acquisto dell’abitazione principale

Sono detraibili gli interessi passivi e oneri accessori per mutui stipulati per acquisto della abitazione principale. La detrazione del 19% spetta su di un importo complessivo non superiore a E 4.000,00.

f) Interventi di recupero e riqualificazione energetica

Spetta la detrazione IRPEF del 36% sulle spese per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, nei limiti di E 48.000 per ogni unità immobiliare da ripartire il 10 quote annuali di pari importo. Ai sensi del decreto legge n. 83/2012, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, spetta una detrazione Irpef del 50% su un limite massimo di spesa di 96.000 euro per unità immobiliare;
- la detrazione IRPEF pari al 55% sulle spese sostenute per la riqualificazione energetica degli edifici;
- la detrazione del 20% sulle spese documentate per l'acquisto di frigoriferi nuovi di classe energetica non inferiore ad A+ su un massimo di spesa pari a E 200,00 per ciascun apparecchio; di motori ad elevata efficienza di potenza elettrica (tra 5 e 90 kw) su un massimo di spesa pari a E 1.500,00; di variatori di velocità (inverter) su impianti con potenza compresa tra 7,5 e 90 kw su un massimo di spesa pari a E 1.500,00.

Attendi!

Per favore attendere... ci vorrà un secondo!